Progetti

La Fondazione Bellelli-Contarelli si affaccia a questo scorcio di nuovo millennio con tanti nuovi progetti, in grado di valorizzare ulteriormente la nostra presenza a servizio della città.

Nuovo
centro
polifunzionale​

Lo immaginiamo al “centro” di Correggio, aperto, accogliente, un campo a uso della scuola e della comunità̀ correggese, con un’area coperta disponibile per attività̀ di sport, musica ed eventi di socialità̀.

San Tomaso 5.0

Nella nostra scuola siamo digitali fin dal 2012, avendo integrato nei nostri programmi una didattica specifica che, tra le altre cose, ci ha permesso di affrontare con efficacia anche i momenti di chiusure legate alla pandemia. 

Ora intendiamo aggiornare le nostre infrastrutture, fisiche e digitali, contare su docenti stabili, motivati e formati, rilanciare l’aggiornamento delle attrezzature didattiche e degli strumenti digitali. Ogni anno, inoltre, sosteniamo famiglie e studenti con borse di studio e contributi alle rette.

Le nostre
case
comuni

I palazzi, sede delle scuole San Tomaso (Contarelli) e delle attività̀ sociali e culturali (Bellelli) sono edifici di valore storico e architettonico, da conservare e riqualificare perché́ siano, anche in futuro, adeguati alle finalità̀ e fruibili dalla comunità̀ correggese.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri progetti?

Hai delle domande o vuoi chiarimenti sulle nostre attività?
Compila il modulo e ti risponderemo appena possibile.

"*" indica i campi obbligatori

Nome e Cognome*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Istituti Scolastici San Tomaso

Dal 1985 a oggi, lo sviluppo degli Istituti San Tomaso ha generato ciò̀ che vediamo oggi: una realtà costituita da docenti che scelgono e amano la scuola e che, insieme alle famiglie e agli stessi alunni e studenti, costruiscono una vera e propria comunità educante.

Sostieni la Fondazione!

Per continuare a dare un futuro ai nostri giovani, per accogliere le persone, promuovere cultura, arte, solidarietà, coesione sociale, per portare avanti una storia di comunità e i nostri progetti… occorre condividere questo sogno.

Torna in alto